Covid-19: Il sito è attivo, riceviamo e gestiamo gli ordini in 24h. Continuiamo a spedire in Italia e nel mondo! Leggi di più

Pipe Ardor

La storia delle pipe Ardor parte del 1911 quando i fratelli Federico, Carlo, Cornelio e Francesco comincirono la produzione di pipe in radica, inizialmente con macchine dedicate. Angelo figlio di Federico, continuò la produzione indieme a suo figlio, Dorelio, che pian piano iniziò la produzione di pipe fatte interamente a mano. Nel 1958 nascque la Ardor, che deriva dal'unione ni bome e cognome di Angelo Rovera (AR), e Dorelio Rovera (DOR). Oggigiorno la produzione è portata avanti da Damiano Rovera, figlio di Dorelio, che sceglie pernonalemnte la miglire radica stagionata proveniente da Sardegna, Liguria, Calabria e Toscana. Le realizzazione consiste sia in pipe classiche che freehand, in finissaggi classici come il rusticato, il sabbiato e il liscio, e finissaggi unici ed estroversi, realizzati solo da Ardor, come ad esempio i finissaggi Meteora, Spirale, Alveare e Goccia.